Ri-conoscersi

Oggi vorrei raccontarvi una storia.

Non di quelle che fanno ridere o piangere, ma una storia vera, una storia sullo strano percorso della vita e del destino.

Vi vorrei raccontare la storia di una ragazza e un ragazzo che si incontrano per caso, in una spiaggia di un’isola sperduta nell’oceano ed iniziano a parlare.

Parlano di loro, delle loro storie, dei loro viaggi, di quello che sentono, parlano con gli occhi, coi gesti, con gli sguardi, con le mani. Parlano col cuore.

È strano, pensa lei, incontrare qualcuno molto più grande di te e sembrare di conoscerlo da una vita. È strano starci così bene insieme e sentire la mancanza di una persona appena conosciuta ma così bella.

Una persona che non si ferma all’aspetto, ma scava nell’anima altrui e soprattutto ascolta.

Lui se ne va, promettendo che si rivedranno presto.

È stato così, 2 minuti veloci facendo due chiacchiere e salutandosi, dicendosi che una volta si metteranno d’accordo per organizzare meglio un incontro.

Lei si volta e se ne va, guardandolo negli occhi, questi occhi così belli che sembrano due fari.

Sorride, si volta e se ne va.

Questa storia non ha una fine, ne un lieto fine, anzi deve ancora finire.

Ci sono storie che vorresti non finissero mai anche se sono iniziate da così poco.

È la storia della vita questa, una vita piena di incontri strani, belli, veri, con persone che in mezzo a miliardi di altre si guardano, si riconoscono e sorridono.

V. 

 


6 risposte a "Ri-conoscersi"

      1. Lo trovi in streaming su cineblog.
        Se ti va, poi fammi sapere come l’hai trovato. Se invece non dovessi più sentirti, per me avertelo fatto scoprire è già una grande soddisfazione. Buona visione! 🙂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...