Vecchio matto

È sempre stato il cuore, vecchio matto, quel cuore che tanto mi ha lasciato sperare, che tanto aveva bisogno di essere amato.

Quel cuore che pareva spezzarsi da un momento all’altro e che invece ha resistito ai colpi, alle sconfitte, alle cadute metaforiche, allo scontro con la realtà.

Il cuore sì, proprio quel cuore che vive di sogni e di speranze, che ingurgita amore e lo amplifica cento volte tanto.

Ti ho amato sempre con il cuore, come si fa con le cose preziose. Ti ho amato come se non ci fosse stato un domani. Ti ho amato qui, adesso, senza scrupoli e domande. 

Il cuore, quel mio vecchio e matto cuore, con te ha scoperto che le risposte, molte volte, sono solo domande senza punti interrogativi-

V.


2 risposte a "Vecchio matto"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...