:)

Tu ridi.
Ridi forte, ridi fragorosamente, ridi in modo ridicolo.
Ridi fino a piangere. Ridi per non piangere.

Quante lacrime nascoste in un sorriso. Quanta solitudine in quel tuo modo strano di rapportarti col mondo. Quanta sofferenza chiusa dentro di te, in un cassetto a compartimenti stagni, celata dentro a una risata confusa tra la gente.

Mai un sorriso falso però.
Piuttosto, tragico.
Piuttosto, rabbioso.

Ma falso, mai.

Non riesci a nascondere verità con falsità.
Non è nel tuo DNA, non ti riesce spontaneo.

Tu ridi che ti fanno male gli addominali,
ridi buttandoti per terra,
ridi saltando.

Che capisci che la vita è bella.
E’ immensa,
e dentro a una risata ti ci trovi bene.
Anche se non c’è proprio niente da ridere,
direbbero alcuni.

E perché no?
perché non si può ridere nella vita e con la vita,
perché non si può stare nella gioia in mezzo a musi lunghi e stanchezza accumulate?

C’è dentro una scintilla che quando si accende non la spegni più.
E’ da li che parte la risata.
E’ da li che partono i desideri.
E’ da li che il mondo è ancora vero.

Se scavi a fondo, a mani nude, senza paura di sporcarti, troverai la gemma delle gemme.
Quella cosi pura da darti quasi fastidio agli occhi.

*Ahahahahahahahaah*

V.

Annunci

2 risposte a ":)"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...