Verso l’infinito e oltre

Ogni viaggio è una partenza, ogni vita è un viaggio.

Siamo tutti diretti verso luoghi sconosciuti che aspettano solo di essere esplorati dai nostri sensi, e forse già conosciuti dalle nostre anime.

Lo senti dal primo istante se è un luogo che fa per te, se quando lo nomini ti si forma quell’apertura allo stomaco, diventi felice all’idea di esplorarlo. È il segno che risuona con noi e con ció che siamo, con il nostro presente e il nostro vissuto.

Allora buon viaggio, a tutti coloro che desiderano ricominciare, a tutti coloro che aspettano di essere amati e a coloro che attendono che la vita riservi loro qualche sorpresa. 

È proprio quando sembra che tutto sia finito, è proprio lì, in quell’istante, che tutto ha inizio.  

V.

 


5 risposte a "Verso l’infinito e oltre"

  1. Perchè non c’è mai la fine, nel bene e nel male. C’è solo e sempre il tempo che ti prende per mano e ti porta avanti con lui.
    E’ bello farsi accompagnare, a volte si fa una siesta ma poi l’importante è ripartire, perchè non c’è mai una fine.
    Fino a che l’uomo sarà un cuore che pulsa.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...